Ricorso PENSIONI

La Consulta si pronuncerà il 24/10/2017

 

UDIENZE

 

Corte dei Conti

Abruzzo
22 novembre 2016
n. ruolo 19378
7 febbraio 2017
n. ruolo 19379

Basilicata
21 febbraio 2017
n. ruoli 8332-8333

Emilia Romagna
10 ottobre 2017
n. ruolo 44619
data da definire
n. ruolo 44620

Piemonte
16 dicembre 2016
n. ruolo 200047
20 dicembre 2016
n. ruolo 200046

Lazio
n. ruoli 74779-74781

Lombardia
13 gennaio 2017
n. ruolo 28641
25 gennaio 2017
n. ruolo 28640

Toscana
7 febbraio 2017
n. ruoli 60661-60662

Umbria
n. ruoli 12242-12243

Confronto sull’evasione fiscale

Lunedì 26 giugno si è svolta presso il dicastero di via XX Settembre, nell’ambito della questione dell’evasione fiscale il confronto tra gli esperti delle associazioni di categoria, degli ordini professionali, delle organizzazioni sindacali più rappresentative a livello nazionale e delle associazioni familiari e la Commissione istituita dal decreto legislativo 24 settembre 2015, n. 160 presieduta da Enrico Giovannini. Al dibattito / confronto era presente anche la CONFEDIR rappresentata dal Segretario Generale.
Il prof. Michele Poerio ha nel suo intervento evidenziato come “nel nostro Paese sia scandaloso il livello dell’evasione IVA sui consumi. In Italia si evade il 27% rispetto al 10% della Germania e dell’Inghilterra, il 14% della Francia e l’1,2% della Svezia. La CONFEDIR ritiene che per combattere questo fenomeno l’Europa abbia bisogno di una unione fiscale, ottima è la proposta legislativa avanzata dal Commissario Moscovici che punta a mettere sotto controllo diverse categorie di professionisti sospettati di favorire la grande evasione-elusione delle tasse tramite i paradisi fiscali”.
Scarica il report sul fisco in italia elaborato dal Presidente Arcangelo D’Ambrosio

I Commenti sono chiusi

AREA QUADRI

CONFEDERAZIONE EUROPEA SINDACATI INDIPENDENTI

CONFEDIR
Associazioni Aderenti

DA NON PERDERE

GAZZETTA AMMINISTRATIVA

CISAL SERVIZI

PENSIONOMETRO

Finestra sull'Europa