Ricorso PENSIONI

La Consulta si pronuncerà il 24/10/2017

 

UDIENZE

 

Corte dei Conti

Abruzzo
22 novembre 2016
n. ruolo 19378
7 febbraio 2017
n. ruolo 19379

Basilicata
21 febbraio 2017
n. ruoli 8332-8333

Emilia Romagna
10 ottobre 2017
n. ruolo 44619
data da definire
n. ruolo 44620

Piemonte
16 dicembre 2016
n. ruolo 200047
20 dicembre 2016
n. ruolo 200046

Lazio
n. ruoli 74779-74781

Lombardia
13 gennaio 2017
n. ruolo 28641
25 gennaio 2017
n. ruolo 28640

Toscana
7 febbraio 2017
n. ruoli 60661-60662

Umbria
n. ruoli 12242-12243

10/14 giugno 2013

Regala Gazzetta Informa ai colleghi: Se desideri far pervenire l’aggiornamento gratuito settimanale a colleghi della P.A. puoi utilizzare il modulo scaricabile in questa pagina indicando il nominativo, la mail del destinatario ed il relativo ruolo nella P.A. inviandolo all’indirizzo di posta info@gazzettaamministrativa.it. Tale attività e’ molto utile in quanto entrò il 31.12.2013 la G.A. dovrà essere in grado di prestare il servizio di aggiornamento istituzionale gratuito a 500.000 utenti della P.A., considerando che ad oggi la mail di aggiornamento viene ricevuta ricevuta, grazie al vostro copiosissimo apporto, ad ora 12:00 del 11 giugno 2013 da 205.732 utenti. Nel ringraziarVi della collaborazione la Direzione è sempre a disposizione per chiarimenti e per ricevere suggerimenti sull’ottimizzazione e l’implementazione dei servizi istituzionali di G.A.
Scarica il Modulo 

AREA AMMINISTRATIVA

NORMATIVA

Adempimenti agli obblighi di pubblicazione e trasmissione all’AVCP dei dati inerenti la trasparenza dell’azione amministrativa : Con riferimento all’imminente scadenza del 15.6 p.v. circa la pubblicazione dell’elenco di cui alla legge anticorruzione n. 190/2012 si precisa che l’attuale applicazione offerto dal MIPA per la gesti… Continua a leggere
(Gazzetta Amministrativa, comunicato del 11.6.2013)
Amministrazione trasparente: risposta del direttore al quesito sull’interpretazione degli art 26 e 27 dlgs n. 33/2013 : Online la risposta del Prof. Avv. Enrico Michetti al quesito formulato dal comune di Salsomaggiore Terme sulla corretta pubblicazione dei dati afferenti concessioni e attribuzioni di importo superiore… Continua a leggere
(Gazzetta Amministrativa, comunicato 11.6.2013)
Codice di comportamento dei dipendenti pubblici: pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Regolamento : In g.u. n.129 del 4-6-2013 è stato pubblicato il Decreto del Presidente della Repubblica 16 aprile 2013, n. 62 “Regolamento recante codice di comportamento dei dipendenti pubblici, a norma dell’artico… Continua a leggere
(DPR 16.4.2013, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 129 del 4.6.2013)
Controlli interni e ciclo della perfomance nei Comuni: on line il documento DPF-ANCI : Il Dipartimento della Funzione pubblica, con il contributo dell’Associazione nazionale Comuni italiani (ANCI) ha realizzato il documento dal titolo “Controlli interni e ciclo della performance alla … Continua a leggere
(Funzione Pubblica, news 5.6.2013)
Il Sindaco non può fare anche il parlamentare. La Consulta boccia l’art. 63 del TUEL che non prevede l’incompatibilità tra la carica di parlamentare e quella di Sindaco : E’ stata dichiarata l’illegittimità costituzionale dell’articolo 63 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267 (Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali), nella parte in cui non … Continua a leggere
(Corte Costituzionale, sentenza 5.6.2013, n. 120)
Ineleggibilità ed incompatibilità dei magistrati, on line il dossier del Senato : All’esame delle Commissioni riunite Affari Costituzionali il ddl 112 recante “Disposizioni in materia di ricollocamento dei magistrati candidati, eletti o nominati ad una carica politica e riordino de… Continua a leggere
(Servizio Studi del Senato, dossier n. 18, giugno 2013)
Avviato il censimento dei CED della P.A. : L’Agenzia per l’Italia Digitale ha avviato il censimento dei Centri Elaborazione Dati (CED) delle pubbliche amministrazioni come previsto l’art. 33-septies “Consolidamento e razionalizzazione dei sit… Continua a leggere
(Agenzia per l’Italia Digitale, comunicato del 6.6.2013)
GIURISPRUDENZA

Non è illegittimo il provvedimento conclusivo del procedimento adottato dall’Amministrazione oltre il termine di trenta giorni stabilito dall’art. 2 della L. n. 241/90 : Nel giudizio in esame il Consiglio di Stato ha rilevato relativamente al termine per la conclusione del procedimento amministrativo che, è ben vero che – a norma dell’art. 2, comma 2, della legge n. 2… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 10.6.2013, n. 3172)
Per stabilire se un atto sia meramente confermativo (e perciò non impugnabile) o di conferma in senso proprio, occorre verificare se sia stato adottato (o non) senza nuova istruttoria e nuova ponderazione di interessi : Allo scopo di stabilire se un atto amministrativo è meramente confermativo, e perciò non impugnabile, o di conferma in senso proprio e, quindi, autonomamente lesivo e da impugnarsi nei termini, occorr… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 10.6.2013, n. 3184)
Gli atti non provvedimentali non sono direttamente impugnabili, salvo allorquando assumono carattere di immediata lesività, come nel caso di pareri vincolanti negativi, che non lasciano all’interessato alcun dubbio sul contenuto e sull’esito della decisione finale : I pareri sono da ritenersi atti endoprocedimentali, mentre la valenza lesiva deve attribuirsi soltanto al provvedimento, inteso come atto che costituisce, modifica o estingue posizioni soggettive. Ne… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 10.6.2013, n. 3184)
L’associazione sindacale è legittimata ad impugnare atti concernenti singoli iscritti, solo se ed in quanto i provvedimenti concretizzino anche una lesione dell’interesse collettivo statutariamente tutelato : Le associazioni sindacali di categoria sono in ogni caso prive di legittimazione ad agire per azioni in cui l’interesse dedotto in giudizio riguardi solamente una parte dei singoli associati, o in ogn… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 3.6.2013, n. 3033)
L’art. 21-nonies L. n. 241/90 non fissa alcun termine ultimo oltre il quale l’esercizio dell’attività di autotutela dell’Amministrazione risulti illegittima : E’ legittimo il comportamento dell’Amministrazione che emenda la propria precedente condotta conformando seppure tardivamente, la propria azione al rispetto concreto della legge (arg. ex Consiglio Sta… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 4.6.2013, n. 3056)
Prove di concorso: le valutazioni delle Commissioni giudicatrici non sono sindacabili dal giudice se non nei casi in cui sussistono elementi idonei ad evidenziarne uno sviamento logico o un errore di fatto od una contraddittorietà ictu oculi rilevabile : Le valutazioni espresse dalle Commissioni giudicatrici in merito alle prove di concorso, seppure qualificabili quali analisi di fatti (correzione dell’elaborato del candidato con attribuzione di punte… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 4.6.2013, n. 3057)
Alla Giunta competono tutti gli atti rientranti nelle funzioni “di indirizzo e controllo politico-amministrativo” che non siano assegnati agli altri organi di governo, mentre ai dirigenti è attribuita tutta la gestione, amministrativa, finanziaria e tecnica, comprensiva dell’adozione di tutti i provvedimenti, anche discrezionali : Come chiarito dalla giurisprudenza all’interno del sistema di cui al d.lgs. n. 267/2000 (T.U. enti locali) esiste una netta separazione di ruoli tra organi di governo locale e relativa dirigenza, dove… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 3.6.2013, n. 3024)
Accesso ai documenti amministrativi: sono inammissibili le istanze di accesso preordinate ad un controllo generalizzato dell’operato delle pubbliche amministrazioni : A norma dell’art. 24, comma 7 della legge n. 241/1991 “deve…essere garantito ai richiedenti l’accesso ai documenti amministrativi, la cui conoscenza sia necessaria per curare o per difendere i propri … Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 31.5.2013, n. 3012)
L’ingiunzione fiscale è valida ed efficace indipendentemente dalle modalità con le quali viene notificata : Innanzi al Consiglio di Stato l’appellante ha lamentato l’erroneità della sentenza del TAR di nella parte in cui non ha ritenuto sussistente l’assoluta ed insanabile nullità della notificazione dell’i… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 31.5.2013, n. 2996)
La giurisdizione esclusiva in materia di pensioni dei pubblici dipendenti si estende alle controversie relative ad atti di recupero di ratei di pensione erogati e non dovuti : Le Sezioni unite della Corte di cassazione hanno più volte affermato che spettano alla giurisdizione esclusiva della Corte dei conti tutte le controversie concernenti la sussistenza del diritto, la mi… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 31.5.2013, n. 2995)
La c.d. “liberalizzazione” delle farmacie, nel mantenere una proporzione tra il loro numero e l’entità della popolazione e nel prescrivere che esse siano idoneamente ubicate, mira a coniugare le esigenze dell’utenza di miglioramento nella fruizione del servizio farmaceutico e le esigenze generali ad una più ampia copertura del territorio : Il legislatore del 2012 non ha espunto la programmazione dal “sistema farmacie”, in particolare la pianificazione numerica e territoriale, essendosi limitato a variarne taluni parametri, a snellirne l… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 31.5.2013, n. 2990)
Indennità di trasferimento d’autorità: il modo ordinario per calcolare la distanza tra sedi è quello che la computa tra le due case comunali : L’attribuzione della indennità di trasferimento di autorità, prevista dall’art. 1, comma 1, l.29 marzo 2001, n.86, è subordinata al requisito generale della distanza minima non inferiore ai dieci chil… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 30.5.2013, n. 2973)
L’emanazione di un provvedimento espresso (sia positivo che negativo) dopo la proposizione del ricorso giurisdizionale contro il silenzio-rifiuto della P.A. determina la cessazione materia del contendere : Costituisce approdo consolidato in giurisprudenza quello secondo cui (si veda ancora di recente Cons. Stato Sez. IV, 22-01-2013, n. 355) “l’emanazione di un provvedimento espresso (sia positivo che ne… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 30.5.2013, n. 2968)
L’utilizzo nel ricorso della formula di stile con cui si chiede l’annullamento degli “atti presupposti, connessi e conseguenti” non vale ad estendere l’impugnazione nei riguardi di atti non specificamente indicati in epigrafe : Si attenziona la sentenza depositata dalla IV Sezione del Consiglio di Stato in quanto in essa si precisa che ai fini della richiesta di annullamento di atti contenuta nel ricorso non vale il generico… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 30.5.2013, n. 2960)
Appartiene alla giurisdizione del giudice ordinario la cognizione della controversia concernente il provvedimento di conferimento dell’incarico di dirigente di secondo livello del ruolo sanitario ai sensi del d. lgs. n. 502 del 1992 : In base all’orientamento ormai consolidato della giurisprudenza (v., ex plurimis, T.A.R. Sicilia, Palermo, 8.11.2012, n. 2271; T.A.R. Campania, Napoli, 20.1.2004, n. 229), a seguito soprattutto delle … Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 30.5.2013, n. 2947)
Ricostruzione di carriera del pubblico dipendente: la decorrenza degli accessori è identica a quella dei singoli ratei stipendiali spettanti per le qualifiche ora per allora : Sul diritto alla corresponsione alla rivalutazione monetaria ed agli interessi legali in caso di ricostruzione di carriera del pubblico dipendente, a seguito di giudicato amministrativo, vale il princ… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 10.6.2013, n. 3159)
Il periodo di congedo straordinario è equiparato a quello in cui viene svolta attività lavorativa per l’amministrazione di appartenenza per tutti gli effetti giuridici ed economici : In base al principio, recato dall’art. 2 l. n. 478/1984, il periodo di congedo straordinario è equiparato a quello in cui viene svolta attività lavorativa per l’amministrazione di appartenenza per tut… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 10.6.2013, n. 3161)

AREA TECNICA

GIURISPRUDENZA

Abusi edilizi: irrilevante e’ il lungo lasso di tempo trascorso tra l’epoca dell’abuso e la data del provvedimento repressivo : Per principi che da tempo sono stati messi in rilievo da pacifica e datata giurisprudenza e che pongono in rilievo anzitutto il carattere permanente dell’illecito edilizio (cfr. ex multis, Cons. di St… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 10.6.2013, n. 3183)
Se lo strumento urbanistico comunale prescrive che, in una certa zona di piano, l’altezza massima degli edifici di nuova costruzione non può superare la media dell’altezza di quelli preesistenti circostanti, tale media va limitata ai soli edifici limitrofi a quello costruendo : Se lo strumento urbanistico comunale prescrive che, in una certa zona di piano, l’altezza massima degli edifici di nuova costruzione non possa superare la media dell’altezza di quelli preesistenti cir… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 10.6.2013, n. 3184)
L’impugnativa della concessione in variante non può certo comportare una rimessione in termini in caso di decadenza per l’impugnativa avverso l’atto originario : In presenza di una variante di concessione edilizia originaria e recante modifiche di non rilevante consistenza, è inammissibile il ricorso avverso la concessione in variante in mancanza di tempestiva… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 10.6.2013, n. 3184)
E’ illegittima la procedura espropriativa non preceduta da alcuna forma di comunicazione ai sensi dell’art. 7 della l. 241/90 e/o dell’art. 10 della l. 865/71 : Le norme sulla partecipazione del privato al procedimento amministrativo non vanno applicate meccanicamente e formalmente, nel senso che occorra annullare ogni procedimento in cui sia mancata la fase … Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 4.6.2013, n. 3048)
La legittimazione alla proposizione del ricorso in materia edilizia discende dalla c.d. vicinitas, cioè da una situazione giuridica di collegamento stabile con la zona oggetto dell’intervento costruttivo autorizzato : In linea di principio, i proprietari di immobili in zone confinanti o limitrofe con quelle interessate da un permesso di costruzione sono sempre legittimati ad impugnare i titoli edilizi che, incidend… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 4.6.2013, n. 3055)
Il rilascio del certificato di abitabilità di un fabbricato conseguente al condono edilizio può avvenire in deroga solo a norme regolamentari e non anche quando siano carenti le condizioni di salubrità richieste da fonti normative di livello primario : Per consolidato indirizzo giurisprudenziale (C.d.S., sez. V, 13 aprile 1999, n.414; 15 aprile 2004, n. 2140) “il rilascio del certificato di abitabilità di un fabbricato conseguente al condono edilizi… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 3.6.2013, n. 3034)
E’ onere del richiedente il condono edilizio provare che l’opera sia stata completata entro la data utile fissata della legge, non essendo a tal fine sufficiente la sola dichiarazione sostitutiva dell’atto notorio, che deve essere supportata da ulteriori riscontri documentali, eventualmente indiziari, purché altamente probanti : Ai fini del condono edilizio la realizzazione dell’opera abusiva, alla data del 31 dicembre 1993, è identificabile se l’immobile è già eseguito, sia pure al rustico in tutte le sue strutture essenzial… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 3.6.2013, n. 3034)
A Venezia e’ dovuto il pagamento del canone di concessione relativo allo specchio d’acqua occupato dalle terrazze costruite sul canale, a prescindere dalla proprietà delle stesse e dai costi di realizzazione : Venezia, la sua laguna ed i ristoranti posti sulle terrazze d’acque in legno realizzate sui canali sono al centro del giudizio in esame che verte sulla domanda, formulata da alcune Trattorie che gest… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 3.6.2013, n. 3032)
E’ necessario il permesso di costruire se le opere agganciate al muro perimetrale danno luogo alla modificazione della sagoma e dei prospetti : L’art. 10 del d.p.r. n. 380 del 2001 prevede che sono subordinati al rilascio del permesso di costruire, tra l’altro, gli interventi di ristrutturazione edilizia che comportino modifiche della sagoma … Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 31.5.2013, n. 3010)
L’omessa indicazione nell’ordinanza di demolizione dell’area non costituisce motivo di invalidità dell’atto, in quanto la posizione del destinatario del provvedimento è tutelata dall’esistenza di un successivo e autonomo provvedimento acquisitivo : L’art. 32 del d.p.r. 6 giugno 2001, n. 380 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia) prevede, al comma 2, che l’ordine di demolizione deve indicare l’area che vi… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 31.5.2013, n. 3010)
L’ordine di demolizione è un atto vincolato che non richiede una specifica valutazione delle ragioni di interesse pubblico : La giurisprudenza di questo Consiglio, cui la Sezione aderisce, è costante nel ritenere che «l’ordine di demolizione, come tutti i provvedimenti sanzionatori in materia edilizia, è atto vincolato e, q… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 31.5.2013, n. 3010)
In caso di ristrutturazione mediante demolizione e ricostruzione, lo scostamento di volumetria non può ritenersi ammissibile pena lo sconfinamento nella differente ipotesi della nuova costruzione laddove vada ad incidere sul requisito della identità di sagoma, superfici e volumi : Ai sensi dell’art. 3, c. 1, lett. d) del d.P.R. n. 380/2001 sono “interventi di ristrutturazione edilizia” (…) “gli interventi rivolti a trasformare gli organismi edilizi mediante un insieme sistema… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 30.5.2013, n. 2972)
I piani che disciplinano, sul piano urbanistico, l’jus aedificandi dei proprietari dei suoli interessati devono essere immediatamente impugnati nel termine decadenziale che decorre dalla pubblicazione dello strumento pianificatorio : In linea generale la decorrenza del termine per ricorrere in sede giurisdizionale avverso atti abilitativi dell’edificazione, deve essere collegata per i soggetti diversi da quelli cui l’atto è rilasc… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 30.5.2013, n. 2958)
Verifica dell’anomalia dell’offerta: nella valutazione della remunerabilità dell’offerta come criterio di valutazione della sua serietà non può in linea di massima tenersi in considerazione un limite minimo di utile d’impresa predeterminato e fissato con la presentazione dell’offerta : Nella valutazione della remunerabilità dell’offerta come criterio di valutazione della serietà della stessa non può in linea di massima tenersi in considerazione un limite minimo di utile d’impresa pr… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 30.5.2013, n. 2956)
Il giudice, con riferimento all’attività tecnico-discrezionale esercitata dall’amministrazione in sede di sub procedimento di verifica dell’anomalia dell’offerta, non può operare autonomamente la verifica di congruità dell’offerta, sovrapponendo la propria idea tecnica al giudizio, non erroneo, né illogico dell’organo amministrativo : In virtù dell’orientamento giurisprudenziale consolidato, con riferimento all’attività tecnico-discrezionale esercitata dall’amministrazione in sede di sub procedimento di verifica, il giudice amminis… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 30.5.2013, n. 2956)
La mancata immissione nel possesso nel termine di tre mesi non determina la perdita di efficacia dell’occupazione e tanto meno del decreto di esproprio : L’art. 22 bis del t.u. n. 327/2001, comma 6, stabilisce che “Il decreto che dispone l’occupazione ai sensi del comma 1 perde efficacia qualora non venga emanato il decreto di esproprio nel termine di … Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 30.5.2013, n. 2952)
Appartiene alla giurisdizione del giudice ordinario la cognizione della controversia concernente il provvedimento di conferimento dell’incarico di dirigente di secondo livello del ruolo sanitario ai sensi del d. lgs. n. 502 del 1992 : In base all’orientamento ormai consolidato della giurisprudenza (v., ex plurimis, T.A.R. Sicilia, Palermo, 8.11.2012, n. 2271; T.A.R. Campania, Napoli, 20.1.2004, n. 229), a seguito soprattutto delle … Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 30.5.2013, n. 2947)
Il Comune non può negare al gestore di telefonia mobile di effettuare interventi di ammodernamento della rete esistente : Nel giudizio in esame viene, tra l’altro, impugnata la nota con la quale il Comune giustifica il diniego dell’intervento di adeguamento tecnologico di una stazione radio base sulla base del rilievo ch… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 30.5.2013, n. 2945)
Informativa prefettizia: il mero rapporto di parentela con soggetti pregiudicati o contigui ad ambienti criminali unito ad altri può essere idoneo ad integrare il presupposto del tentativo di infiltrazione mafiosa : “L’informativa prefettizia, di cui agli art. 4 d.lg. 29 ottobre 1994 n. 490 e 10 d.P.R. 3 giugno 1998 n. 252, è funzionale alla peculiare esigenza di mantenere un atteggiamento intransigente contro ri… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 30.5.2013, n. 2941)

AREA CONTABILE

NORMATIVA

Regali ai pubblici dipendenti solo se occasionali e se il valore non supera Euro 150,00, altrimenti vanno restituiti : Si reputa utile riportare l’art. 4 del DPR 16.4.2013, n. 62 rubricato “Regali, compensi e altre utilita’ ” in quanto la nuova norma precisa che “Il dipendente non chiede, ne’ sollecita, per se’ o pe… Continua a leggere
(Art. 4 DPR 16.4.2013, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 129 del 4.6.2013)
Pagamento dei Debiti della P.A.: il D.L. è ora legge : Sulla Gazzetta Ufficiale n. 132 del 7 giugno 2013 è stata pubblicata la Legge 6 giugno 2013, n. 64 di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 8 aprile 2013, n. 35, recante disposizi… Continua a leggere
(Legge 6.6.2013 n. 64, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 132 del 7.6.2013)
GIURISPRUDENZA

Iscrizione al registro dei revisori contabili: le posizioni fatte valere per denunciare lo scorretto esercizio del potere da parte dell’Amministrazione sono di interesse legittimo e comportano il sindacato del giudice amministrativo : Seguendo il prevalente orientamento giurisprudenziale (Cons. St. Sez. IV, 11.4.2007, n. 1686; 21.8.2006, n. 4830; 7.3.2001, n.1305), l’iscrizione al registro dei revisori contabili ai sensi dell’art. … Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 10.6.2013, n. 3158)
E’ inammissibile la richiesta di compensazione del credito se è in corso un accertamento giudiziale sull’esistenza del debito e questo sia contenuto in una sentenza non ancora passata in giudicato : Come precisato da costante ed unanime giurisprudenza “tra i presupposti di operatività della compensazione, vi è quello della certezza dei debiti che – pur non essendo espressamente enunciato, come i … Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. V, sentenza 3.6.2013, n. 3023)

Sede legale direzione redazione: Via G. Nicotera n. 29 – 00195 Roma
Tel. 06.3242351 – 06.3242354 fax 06.3242356 P. IVA09983301004
www.gazzettaamministrativa.itinfo@gazzettaamministrativa.it

AREA QUADRI

CONFEDERAZIONE EUROPEA SINDACATI INDIPENDENTI

CONFEDIR
Associazioni Aderenti

DA NON PERDERE

GAZZETTA AMMINISTRATIVA

CISAL SERVIZI

PENSIONOMETRO

Finestra sull'Europa