Ricorso PENSIONI

La Consulta si pronuncerà il 24/10/2017

 

UDIENZE

 

Corte dei Conti

Abruzzo
22 novembre 2016
n. ruolo 19378
7 febbraio 2017
n. ruolo 19379

Basilicata
21 febbraio 2017
n. ruoli 8332-8333

Emilia Romagna
10 ottobre 2017
n. ruolo 44619
data da definire
n. ruolo 44620

Piemonte
16 dicembre 2016
n. ruolo 200047
20 dicembre 2016
n. ruolo 200046

Lazio
n. ruoli 74779-74781

Lombardia
13 gennaio 2017
n. ruolo 28641
25 gennaio 2017
n. ruolo 28640

Toscana
7 febbraio 2017
n. ruoli 60661-60662

Umbria
n. ruoli 12242-12243

2/5 aprile 2013

Gli Albi pretori dei Comuni per non essere fuorilegge dovranno immediatamente dotarsi di una tabella sulla trasparenza riguardante sovvenzioni-tributi-sussidi ed ausili finanziari
Dal 1° gennaio 2013 gli Enti Locali sono tenuti a garantire ai cittadini la consultabilità dei dati di “Amministrazione aperta” previste dall’art. 18 della L. 7 agosto 2012, n. 134. Trattasi in particolare dei dati sulla concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari alle imprese e sull’attribuzione dei corrispettivi e dei compensi a persone, professionisti, imprese ed enti privati e comunque di vantaggi economici di qualunque genere ad enti pubblici e privati erogati successivamente all’entrata in vigore della legge.
Gli Albi che non sono in regola con la predetta normativa possono sin da subito adottare del tutto gratuitamente l’Albo Pretorio Istituzionale di Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, che nel rispetto della normativa ha previsto la tabella “Trasparenza valutazione e merito” nella quale i Comuni riporteranno i dati di “Amministrazione aperta”, ed ogni altra novità introdotta dalla recente normativa.
Maggiori Informazioni

AREA AMMINISTRATIVA

NORMATIVA

I diritti del passeggero a portata di un click: l’UE chiarisce il quadro dei diritti che in caso di problemi durante un viaggio tutelano i cittadini europei : L’UE si è impegnata a mettere i passeggeri al centro della sua politica dei trasporti ed ha creato un’apposita pagina web sui “diritti del passeggero” per informarli dei propri diritti qualora si veri… Continua a leggere
(Commissione europea, I Tuoi diritti di passeggero in mano, 2.4.2013)
 
La Bulgaria nel made in Italy dei dolci pasquali: i Carabinieri del NAS sventano una frode sulle “Schiacciate di Pasqua”, dolce tipico toscano : I Carabinieri dei NAS – in prossimità delle feste pasquali – hanno intensificato i controlli nel settore alimentare, con particolare riferimento al settore dolciario, al fine di tutelare la sicurezza … Continua a leggere
(Ministero della Salute, comunicato del 2.4.2013)
 
Biscotti al latte in polvere scaduto, sequestrate oltre 3 tonnellate di latte tedesco in polvere scaduto da tre mesi destinato alla produzione di biscotti : I militari del NAS di Padova, nel corso di un’ispezione presso un’azienda veneta, hanno accertato che nel magazzino delle materie prime erano stoccati circa 130 sacchi da 25 kg di “latte intero in pol… Continua a leggere
(Ministero della Salute, comunicato del 2.4.2013)
 
UE: la Croazia dal 1 luglio diventerà il 28esimo Paese dell’Unione Europea : Il prossimo 1° luglio la Croazia diventerà il ventottesimo Paese membro dell’Unione Europea. Lo ha annunciato la Commissione europea che ha presentato il rapporto finale sull’adesione del Paese all’UE… Continua a leggere
(Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dip. Politiche Europee, comunicato del 26.3.2013)
 
Anticorruzione: il termine del 31 marzo 2013 per l’adozione del Piano triennale di prevenzione della corruzione non e’ perentorio : Civit rende noto che sono pervenute alla Commissione reiterate richieste, con le quali, si chiede se il termine del 31 marzo 2013, entro il quale l’organo di indirizzo politico deve adottare il Piano … Continua a leggere
(Civit, comunicato 27.3.2013)
 
GIURISPRUDENZA

Il ricorso per l’esecuzione del giudicato – strumento processuale previsto dall’ordinamento per l’esecuzione coattiva delle pronunce passate in giudicato – non è utilizzabile per l’esecuzione delle pronunce di rigetto : Per orientamento ripetutamente seguito dal Consiglio di Stato “il ricorso per l’esecuzione del giudicato – strumento processuale previsto dall’ordinamento per l’esecuzione coattiva delle pronunce pass… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 26.3.2013, n. 1675)
 
 
Il difetto di giurisdizione del giudice adito in primo grado non può essere prospettato dalla parte che vi ha dato luogo agendo in primo grado mediante la scelta del giudice del quale poi in appello disconosce e contesta la giurisdizione : Il difetto di giurisdizione del giudice adito in primo grado non può essere prospettato dalla parte che vi ha dato luogo agendo in primo grado mediante la scelta del giudice del quale poi, nel contest… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 26.3.2013, n. 1694)
 
Nel processo amministrativo sono inammissibili le censure dedotte in memoria non notificata alla controparte sia nell’ipotesi in cui risultino completamente nuove e non ricollegabili ad argomentazioni espresse nel ricorso introduttivo sia quando, pur richiamandosi ad un motivo già ritualmente dedotto, introducano elementi sostanzialmente nuovi, ovvero in origine non indicati : Si legge nella sentenza attenzionata il seguente principio “Nel processo amministrativo sono inammissibili le censure dedotte in memoria non notificata alla controparte sia nell’ipotesi in cui risulti… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 26.3.2013, n. 1715)
 
Il sindaco, quale rappresentante legale dell’ente locale, ha il potere di conferire la procura al difensore senza che occorra alcuna deliberazione di autorizzazione alla lite da parte della Giunta, fatto salvo il caso che lo Statuto la richieda espressamente : Il Consiglio di Stato nel giudizio in esame ha rigettato l’eccezione concernente l’inammissibilità dell’appello per mancata produzione dell’autorizzazione della Giunta Municipale, prevista per evitare… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 26.3.2013, n. 1700)
 
In caso di appello proveniente da un organo di ente pubblico la leggibilità della firma è del tutto irrilevante ai fini dell’ammissibilità del gravame in quanto, fatti salvi i casi di falso materiale, la certezza dell’attribuibilità del gravame è specificamente garantita dall’apposizione dei relativi timbri e dall’intestazione dell’ente : Nel caso di specie il Consiglio di Stato ha rilevato che, contrariamente a quanto sostengono gli appellati, in caso di appello proveniente da un organo di ente pubblico la leggibilità della firma è de… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 26.3.2013, n. 1700)
 
Non può essere configurato nell’ambito del procedimento amministrativo un generalizzato dovere di astensione del responsabile di un settore solo perché egli si sia in precedenza già espresso sulla fattispecie : In linea generale (fatta salva la materia degli appalti per l’espressa previsione di cui al 7° comma del d.lgs. n.163/2006 e smi), l’istituto dell’astensione obbligatoria, in quanto comunque riconduci… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 26.3.2013, n. 1702)
 
Arruolamento nelle Forze Armate: l’indagine del Giudice Amministrativo in ordine alla legittimità dei giudizi espressi in relazione all’idoneità psico-attitudinale dei candidati è limitata alla verifica della sussistenza degli elementi, della congruenza dei presupposti oggetto di valutazione, e soprattutto della logicità e dell’imparzialità delle conclusioni : Le selezioni attitudinali per l’arruolamento non attengono alla verifica del profilo sanitario dei candidati, ma sono dirette all’accertamento del possesso da parte dei concorrenti dell’attitudine all… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 26.3.2013, n. 1703)
 
 
 
L’Amministrazione deve collaborare con il giudice al fine di accertare la verità dei fatti ed è pertanto consentito al giudice amministrativo di richiedere alla stessa amministrazione che ha emanato il provvedimento impugnato gli opportuni chiarimenti : Come rilevato dalla giurisprudenza, “è consentito al giudice amministrativo di richiedere alla stessa amministrazione che ha emanato il provvedimento impugnato gli opportuni chiarimenti, senza che ciò… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 26.3.2013, n. 1671)
 
Trattenimento in servizio dei dipendenti civili dello Stato per un periodo massimo di un biennio oltre i limiti di età per il collocamento a riposo: attualmente la normativa prevede la possibilità, da parte dell’interessato, di domandare all’Amministrazione il trattenimento in servizio e non più un diritto a permanere nell’ufficio : Il Consiglio di Stato nella sentenza in esame ha analizzato la novella introdotta dall’art. 72 del d.l. 112 del 2008 sull’istituto del trattenimento in servizio dei dipendenti civili dello Stato (anch… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 26.3.2013, n. 1672)
 
PROVVEDIMENTI REGIONALI

I contratti a tempo determinato di cui all’art.110 del D.Lgs. 267/2000 sono soggetti ai limiti previsti dall’art. 9, co.28, del D.L. 78/2010 : ?Il Sindaco del Comune di Isca sullo Jonio, dovendo provvedere ad un’assunzione, ex art. 110 del D.lgs. 267/2000, di una figura professionale esterna cui affidare la responsabilità dell’area amministr… Continua a leggere
(Corte dei Conti, Sez. Reg. Controllo Calabria, deliberazione n. 2 del 30.1.2013)

AREA TECNICA

GIURISPRUDENZA

Procedimento di valutazione di impatto ambientale: qualora il progetto di opere vada realizzato in un tratto marino, nel corso del procedimento va comunque valutata la visibilità che dalla costa si avrebbe dell’impianto : Relativamente ai poteri istituzionalmente spettanti al Ministero per i beni culturali nel corso del procedimento riguardante la valutazione di impatto ambientale, quando vi è una istanza volta alla re… Continua a leggere
(Coniglio di Stato, Sez. VI, sentenza 26.3.2013, n. 1674)
 
Il destinatario di un ordine di demolizione di un manufatto abusivo non è titolare di un affidamento meritevole di tutela, quando siano stati realizzati abusi edilizi, né ci si può dolere del ritardo con cui l’amministrazione ha esercitato il suo potere : La giurisprudenza del Consiglio di Stato è costante nel considerare che l’esercizio del potere repressivo degli abusi edilizi costituisce manifestazione di attività amministrativa doverosa, con la con… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. VI, sentenza 26.3.2013, n. 1682)
 
La legittimazione alla proposizione del ricorso per l’annullamento di una concessione edilizia, discende direttamente dalla c.d. “vicinitas”, cioè da una situazione di stabile collegamento giuridico con l’area oggetto dell’intervento costruttivo : In linea generale la possibilità di ricorrere avverso il rilascio di una concessione edilizia da parte di ‘chiunque’, era stata riconosciuta fin dall’art. 31, comma 9, l. n. 1150 del 42 (come modifica… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 26.3.2013, n. 1693)
 
Usi civici: le terre appartenenti ai diritti civici risultano, di norma, incompatibili con l’attività edificatoria : Gli “usi civici” sono diritti reali millenari di natura collettiva, volti ad assicurare un’utilità o comunque un beneficio ai singoli appartenenti ad una collettività. Essi sono disciplinati, in linea… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 26.3.2013, n. 1698)
 
Nel caso di impugnazione del titolo edilizio “in sanatoria ” il termine di decadenza decorre dalla data in cui sia portato a conoscenza che, per una determinata opera abusiva già esistente, è stata rilasciata la concessione edilizia in sanatoria : Nel caso di impugnazione del titolo edilizio “ordinario” – salvo che non venga fornita la prova certa di una conoscenza anticipata del provvedimento abilitativo – il termine di decadenza decorre dal c… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 26.3.2013, n. 1699)
 
Il sopravvenire di una disciplina urbanistica, in assenza di atti di assensi del Comune a istanze di mutamento di destinazione non può ex sé mutare le destinazioni formalizzate a catasto : Questo il principio sancito dal Consiglio di Stato il quale nella sentenza in esame rileva come il sopravvenire di una disciplina urbanistica, in assenza di atti di assensi del Comune a istanze di mut… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 26.3.2013, n. 1712)
 
La destinazione d’uso giuridicamente rilevante di un immobile è unicamente quella prevista da atti amministrativi pubblici, di carattere urbanistico o catastale, dovendosi del tutto escludere il rilievo di un uso di fatto che in concreto si assume sia stato praticato sull’immobile : In linea di principio non corrisponde dunque a verità che l’accatastamento di un immobile abbia valore ai fini fiscali in quanto, al contrario, le iscrizioni catastali rilevano, ad esempio, anche nell… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 26.3.2013, n. 1712)
 
L’intervenuta realizzazione dell’opera pubblica non fa venire meno l’obbligo dell’Amministrazione o delle Amministrazioni procedenti di restituire al privato il bene illegittimamente occupato : In linea di principio il Consiglio di Stato rileva nella sentenza in esame come l’intervenuta realizzazione dell’opera pubblica non fa affatto venire meno l’obbligo dell’Amministrazione o delle Ammini… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 26.3.2013, n. 1713)
 
Le norme tecniche di attuazione non sono derogabili né dai privati e nemmeno dallo stesso Comune : Le Norme tecniche di attuazione sono atti a contenuto generale, recanti prescrizioni a carattere normativo e programmatico, che hanno la precipua funzione di essere destinate a regolare la futura atti… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 26.3.2013, n. 1702)
 
Tutti i titolari di sedi farmaceutiche hanno interesse alla razionale distribuzione territoriale degli esercizi farmaceutici e, di conseguenza, a ricorrere contro provvedimenti che accrescono il numero delle farmacie della pianta organica : Nella sentenza in esame il Consiglio di Stato ha ribadito quanto già precedentemente affermato ovvero che tutti i titolari di sedi farmaceutiche hanno interesse alla razionale distribuzione territoria… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 25.3.2013, n. 1653)
 
In caso di presentazione da parte dei privati di una proposta di modifica degli strumenti urbanistici vigenti, l’amministrazione non è tenuta ad attivare la relativa procedura in quanto l’interesse particolare del singolo ad ottenere una variante urbanistica di un piano urbanistico approvato, valido ed efficace è un interesse di mero fatto : In linea generale il rito sul silenzio, previsto dall’art.117 c.p.a. (e prima dall’art 21 bis L. Tar n.1034/1971), si applica alle fattispecie nelle quali, a fronte di una potestà autoritativa dell’am… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. IV, sentenza 5.3.2013, n. 1349)
 
 
PROVVEDIMENTI REGIONALI

L’incentivo alla progettazione non può venire riconosciuto per qualunque lavoro di manutenzione ordinaria/straordinaria su beni dell’ente locale ma solo per lavori di realizzazione di un’opera pubblica alla cui base vi sia una necessaria attività di progettazione : Il sindaco del comune di Cislago ha chiesto alla Corte dei Conti un parere in ordine alla corretta interpretazione dell’articolo 92, commi 5 e 6, del d.lgs. n. 163/2006. In particolare, il sindaco ch… Continua a leggere
(Corte dei Conti, Sez. Controllo Lombardia, deliberazione n. 72/2013/PAR del 6.3.2013)

AREA CONTABILE

GIURISPRUDENZA

Imposizione del ticket per il contenimento della spesa sanitaria: la Regione può assoggettare anche i farmaci della fascia “A” ad un contributo di partecipazione a carico dei cittadini : Il Consiglio di Stato ribalta la sentenza del TAR e da’ ragione alla Regione Molise. L’art. 4, comma 3, lett. a) del D.L. n. 347/2001 ha conferito alle Regioni il potere-dovere di coprire gli eventua… Continua a leggere
(Consiglio di Stato, Sez. III, sentenza 25.3.2013, n. 1654)
 
Sede legale direzione redazione: Via G. Nicotera n. 29 – 00195 Roma
Tel. 06.3242351 – 06.3242354 fax 06.3242356 P. IVA09983301004
www.gazzettaamministrativa.itinfo@gazzettaamministrativa.it

AREA QUADRI

CONFEDERAZIONE EUROPEA SINDACATI INDIPENDENTI

CONFEDIR
Associazioni Aderenti

DA NON PERDERE

GAZZETTA AMMINISTRATIVA

CISAL SERVIZI

PENSIONOMETRO

Finestra sull'Europa