Ricorsi Pensione

Sentenza della Corte Costituzionale n. 250-17 : i giudici hanno sancito la legittimità della “mini-perequazione” riconosciuta dal governo in sostituzione del blocco attuato nel 2012-2013 ai trattamenti di importo superiore a tre volte il minimo e in precedenza ritenuto incostituzionale con la sentenza 70/2015.
I commenti:

I numeri chiavi delle pensioni
Cosa succederà alle pensioni nel 2018?
Vilipendio della Costituzione italiana
Sentenza ingiusta: la Corte Costituzionale ritiene legittima la mini rivalutazione delle pensioni

AGGIORNAMENTI

-Corte dei Conti Sezione Regionale per il LAZIO – ricorso n. 74779
Con sentenza n. 263/2018 la Corte dei Conti ha dichiarato l’estinzione del giudizio 74779 con integrale compensazione delle spese di lite tra le parti.
-Corte dei Conti Sezione Regionale per la LOMBARDIAricorso n. 28640
Fissata l’udienza al 21-11-2018.
-Corte dei Conti Sezione Regionale per la PUGLIA – ricorso n. 33053
Dichiarato estinto il giudizio e spese compensate.
-Corte dei Conti Sezione Regionale per la SICILIA – ricorso n. 63985
Rigettato il ricorso e compensate le spese.
-Corte dei Conti Sezione Regionale per lUMBRIA  – ricorso n. 12242/C e  ricorso n. 12243/C
Sentenza n. 34/C/2018 e Sentenza 35/C/18: rigetta il ricorso e compensa le spese.
-Corte dei Conti Sezione Regionale per l’EMILIA ROMAGNA – ricorso n. 44620
Sentenza n. 218/2018
: respinge il ricorso e compensa le spese
-Corte dei Conti III Sezione Giurisdizionale Centrale d’Appello – sentenza n. 388/2018
Giudizio di appello n. 52709 avverso la sentenza delle sezione giurisdizionale per la Regione PUGLIA n. 224 del 16-5-2017: respinge il ricorso e compensa le spese.
-Corte dei Conti Sezione Regionale per la TOSCANA
Ricorso n. 60661 – 
Sentenza n. 242/2018: ha dichiarato estinto il giudizio e compensate le spese
Ricorso n. 60662 – Sentenza n. 235/2018: ha dichiarato estinto il giudizio e compensate le spese
-Corte dei Conti III Sezione Giurisdizionale Centrale d’Appello – ricorso n. 52438 – sentenza n. 353/2018 e 52441 sentenza n. 350/2018
Avverso la sentenza n. 8/2017 della Corte dei Conti BASILICATA rigetta l’appello e liquida le spese di lite in euro 1000.00
Corte dei Conti PIEMONTE – ricorsi n. 20046-20047 : ha dichiarato estinto il giudizio e compensate le spese