Gazzetta Informa News del 27 luglio 2014

AREA IL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Accesso alla professione di avvocato
Debiti P.A.
Debiti della P.A.
Lotta alla corruzione
Bilanci comunali
Agenzia delle entrate
Consiglio di Stato
Comune di Assisi
Appalti
Friuli Venezia Giulia
Funzione Pubblica
Riforma della P.A.
Registrazione on line
Debiti della P.A.
Assicurazioni occulte
Tutele per gli utenti
PRIVACY E WEB
Beni Culturali
Contratti Pubblici
Enti Locali
Ragioneria dello Stato
Garante privacy
Debiti Enti Locali
Governo
Studi e meritocrazia
Legge Delrio
Ministero della Salute
Giovani e politiche giovanili
Governo del Territorio
Giustizia
Ministero del Lavoro e Politiche sociali
Polizia di Stato
Riforme

AREA AMMINISTRATIVA

NORMATIVA
GIURISPRUDENZA
PROVVEDIMENTI REGIONALI

AREA TECNICA

NORMATIVA
GIURISPRUDENZA
PROVVEDIMENTI REGIONALI

AREA CONTABILE

NORMATIVA
GIURISPRUDENZA

Rassegna stampa

28 Luglio 2014
Corriere della Sera
“Le stime del Tesoro sui conti…”
Il Messaggero
“Statali, non servono spiegazioni per il trasferimento in un altro ufficio”
Il Sole 24 Ore
“Nei labirinti del 5 per mille si perde anche la Corte dei Conti”
“Spesa pubblica europea, lo spread dell’Italia resta la bassa crescita”
Italia Oggi
“Al lavoro per un nuovo intervento di semplificazione e razionalizzazione”
“Scia e permessi, tutto in uno”
La Repubblica
“No alla mobilità arbitraria nella PA”
27 Luglio 2014
Il Sole 24 Ore
“Con ‘quota 96′ salgono a 7 le deroghe alla Fornero”
“Dirigenti PA in pensione ‘d’ufficio’ a 62 anni”

DDL Riforma PA

Presentato al Senato il 10 luglio 2014 il testo del DDL sulla Riforma della Pubblica Amministrazione, in attesa della conversione in legge delega.
Scarica l’allegato

CESI for CONFEDIR!

Lo sguardo vigile e lo spirito critico del Segretario Generale CONFEDIR, Dott. Biasioli, hanno trovato l’apprezzamento anche del Segretario Generale della CESI (Confederation Européenne des syndicats indépendent), Dott. Klaus Heeger che ci ha tenuto ad esprimere l’interesse per le riflessioni attente, precise e pungenti sulla politica italiana che di volta in volta “racconta” attraverso i suoi editoriali e i suoi “graffi” che qui pubblichiamo!
Da questo apprezzamento l’invito a voler condividere con la CESI  i futuri pensieri ed analisi sul paese Italia nel contesto europeo, affinché i “graffi” vengano diffusi all over the world!

Rassegna stampa

25 Luglio 2014
Il Messaggero
“Mobilità degli statali…”
Italia Oggi
“Debiti PA, monitoraggio per quelli in essere al 21 luglio”
“Riecco i fabbisogni standard”
“In arrivo le due diligence sui tagli alle province”
Libero
“Matteo ammette il bluff…”

GRAFFIO di GATTO : BREBEMI, MADIA ed altro.

Scarica il nuovo GRAFFIO di GATTO : BREBEMI, MADIA ed altro

Rassegna stampa

24 Luglio 2014
Avvenire
“PA, per le mamme mobilità più morbida”
Corriere della Sera
“Non si cresce di soli slanci”
“Napolitano fa il mediatore, appello a tutte le parti contro la paralisi decisionale”
Formiche
“CNEL, siamo proprio sicuri che sia un ente inutile? E l’ARAN?”
“Perchè il Governo Renzi rischia di avere vita breve”
Il Sole 24 Ore
“Debiti PA, le garanzie per cartolarizzare i crediti delle imprese”
“Pagamenti PA, ridotta la dote”
“Titolo V, risparmi non automatici”
“Con la legge di stabilità l’ultimo tassello sui debiti PA”
Ifanews
“Italiani pronti a pagare di più per servizi migliori”
Italia Oggi
“Pagamenti PA, nuova linfa per gli investimenti”
La Repubblica
“Il terreno fragile del Governo”
“In aula a ferragosto…”

Comunicato FEDERSPEV

Bagno al mare? Attenzione che ti tagliano la pensione
“Non si può abbassare la guardia neanche il 23 di luglio, soprattutto se sei in pensione”. Lo dichiara il Presidente Nazionale della Feder S.PeV. (Federazione Nazionale Pensionati sanitari e Vedove con oltre 20.000 dirigenti sanitari medici veterinari e farmacisti) Prof. Michele Poerio che, continua: “Si riaffaccia nell’ipotesi della Legge di stabilità la possibilità di una nuova penalizzazione delle supposte pensioni d’oro di 3.500-4.000 euro lordi mensili ( 2.200 – 2.700 euro netti al mese) da adeguati versamenti contributivi a valore reale di una intera vita lavorativa”.
“Quando vedremo i tagli dei vitalizi ‘rubati’ dai politici (anche – come in passato-  con un solo giorno di legislatura)? Quando vedremo reali tagli della politica?”.
La Feder. S.P.eV. e la CONFEDIR (Confederazione rappresentativa della Dirigenza pubblica italiana, cui la FEDER. S.P.eV. aderisce) continua il Presidente Poerio, impugneranno, come già in passato, in ogni sede giurisdizionale tali demenziali decisioni”.
Bagno al mare? Attenzione che ti tagliano la pensione“Non si può abbassare la guardia neanche il 23 di luglio, soprattutto se sei in pensione”. Lo dichiara il Presidente Nazionale della Feder S.PeV. (Federazione Nazionale Pensionati sanitari e Vedove con oltre 20.000 dirigenti sanitari medici veterinari e farmacisti) Prof. Michele Poerio che, continua: “Si riaffaccia nell’ipotesi della Legge di stabilità la possibilità di una nuova penalizzazione delle supposte pensioni d’oro di 3.500-4.000 euro lordi mensili ( 2.200 – 2.700 euro netti al mese) da adeguati versamenti contributivi a valore reale di una intera vita lavorativa”. “Quando vedremo i tagli dei vitalizi ‘rubati’ dai politici (anche – come in passato-  con un solo giorno di legislatura)? Quando vedremo reali tagli della politica?”.La Feder. S.P.eV. e la CONFEDIR (Confederazione rappresentativa della Dirigenza pubblica italiana, cui la FEDER. S.P.eV. aderisce) continua il Presidente Poerio, impugneranno, come già in passato, in ogni sede giurisdizionale tali demenziali decisioni”.

Il Presidente Nazionale
Professor Michele Poerio

Rassegna stampa

23 Luglio 2014
Ansa
“CNEL, il Welfare non soddisfa gli italiani”
Il Giornale
“Vogliono tagliare le pensioni ma salvano quelle dei deputati”
Il Manifesto
“Quella tassa medioevale nella Sanità”
Il Sole 24 Ore
“Riforme, pressing di Napolitano”
“Permessi pagati, filtro contrattuale”
Italia Oggi
“Riforma PA…”
“Pensioni più alte in autonomia”
La Repubblica
“UE: debito italiano al 135.6% del PIL”
“Fondi UE, via ai contratti di sviluppo”
“E Palazzo Madama ora va a oltranza”
“Quei privilegi da tagliare”
“Salute, italiani costretti alla fuga dagli ospedali”
La Stampa
“Padoan alla UE: per le riforme serve tempo”
Libero
“Al Governo servono 3 miliardi, li pagheranno i pensionati”

Rassegna stampa

22 Luglio 2014
Corriere della Sera
“L’industria non riparte”
“Muro al Senato, il voto slitta”
Il Giornale
“Camere, dipendenti in rivolta per salvare i superstipendi”
Il Mattino
“Conti in rosso, allarme al Sud per le città metropolitane”
“Mossa sulla PA: pensione obbligatoria per primari e prof universitari”
“Riforma, slitta il voto in Senato”
Il Messaggero
“Riforma PA, subito i pensione primari e prof universitari con più anzianità”
Il Sole 24 Ore
“Appalti nei comuni, rischio di stop fino a settembre”
“Debiti PA, 500 milioni agli investimenti”
“Fabbisogni standard, pronti i decreti”
“Lo sblocca debiti non può finanziare nuove spese locali”
Italia Oggi
“Un colpo di reni sui debiti PA”
“Divieto di incarichi di consulenza ai pensionati”
“Nominata dalla Madia, doveva addirittura guidare l’agenzia…”
La Padania
“Riforme, il Governo Renzi non ascolta e tira dritto”
La Repubblica
“Fiducia sul decreto competitività”
Libero
“Nuovo accordo per i debiti della PA”
L’Unità
“Padoan apre il semestre delle politiche per la crescita”