Ricorso PENSIONI

La Consulta si pronuncerà il 24/10/2017

 

UDIENZE

 

Corte dei Conti

Abruzzo
22 novembre 2016
n. ruolo 19378
7 febbraio 2017
n. ruolo 19379

Basilicata
21 febbraio 2017
n. ruoli 8332-8333

Emilia Romagna
10 ottobre 2017
n. ruolo 44619
data da definire
n. ruolo 44620

Piemonte
16 dicembre 2016
n. ruolo 200047
20 dicembre 2016
n. ruolo 200046

Lazio
n. ruoli 74779-74781

Lombardia
13 gennaio 2017
n. ruolo 28641
25 gennaio 2017
n. ruolo 28640

Toscana
7 febbraio 2017
n. ruoli 60661-60662

Umbria
n. ruoli 12242-12243

Gli uffici CONFEDIR rimarranno chiusi
dal 14 al 25 agosto!

9 Agosto 2017

Corriere della Sera
Assegni a rischio se non cresce l’età per la pensione
Il Fatto Quotidiano
Meno contratti il Senato certifica l’impatto zero di garanzia giovani
Il Sole 24 Ore
Costo del debito in risalita ma bot da record a -0.30%
Licenziamenti sprint per i dipendenti pubblici infedeli
In legge di bilancio priorità al lavoro dei giovani
Italia Oggi
Welfare per lavoratori della sanità
La Repubblica
Previdenza pericoloso bloccare l’età
Tuttoscuola
Concorso DS quel ritardo preoccupante del regolamento

Rinnovo contratti pubblici: continua il confronto con le Parti sociali

Il confronto tra le Confederazioni rappresentative e l’ARAN sul rinnovo dei contratti dei dipendenti pubblici iniziato il 27 giugno, ripreso mercoledì scorso (2 agosto) continuerà lunedì 28 agosto alle ore 10.00.
Nel corso dell’ultima riunione sono state definite le modalità operative ed il calendario degli incontri.
Il tavolo con le Confederazioni
che riprenderà le trattative il 28 agosto affronterà le tematiche contrattuali generali (come sanzioni disciplinari, lavoro agile, welfare aziendale) a seguire si apriranno i tavoli spettanti alle trattative contrattuali di categoria:

  • 31 agosto convocazione delle Confederazioni e delle Federazioni rappresentative nelle funzioni centrali;
  • dal 5 al 7 settembre le convocazioni riguarderanno i comparti sanità e scuola, istruzione e ricerca;
  • dall’11 al 15 settembre saranno avviate le trattative per le funzioni locali.

La CONFEDIR ha ribadito e ribadisce quanto già dichiarato in altre occasioni e cioè che non accetterà per la dirigenza il c.d. contratto alla “Robin Hood”, che le trattative per le aree dirigenziali devono essere avviate contestualmente a quelle dei comparti, e che le risorse a disposizione sono insufficienti.

E’ necessario ha ribadito il Segretario Generale  prof. Michele Poerio che la legge di bilancio preveda uno stanziamento per i rinnovi dei contratti, adeguato alle perdite subite dai dipendenti pubblici dopo il reiterato blocco della contrattazione. La Ragioneria dello Stato ha calcolato, infatti, che la retribuzione media del pubblico impiego è scesa di 209 euro in un anno.
Il Segretario assicura che la Confederazione si attiverà in tutte le sedi per evitare che il rinnovo dei contratti dei dirigenti pubblici sia una farsa.

Concorrenza: la legge annuale per il mercato e la concorrenza

La settimana scorsa dopo due anni di discussione in Parlamento il Ddl concorrenza è divenuto legge.
La CONFEDIR aveva avanzato delle osservazioni in merito, che richiamavano l’attenzione su alcuni temi importanti come quello della previdenza complementare e della portabilità dei contributi, oggetto questo di particolare interesse in ambito comunitario.

Pubblichiamo il testo-della-Legge-annuale-per-il-mercato-e-la-concorrenza e la scheda-illustrativa-del-testo-della-Legge

Segnaliamo anche alcuni articoli pubblicati su Il Sole 24 Ore, dedicati alle novità più rilevanti contenute nella Legge

Concorrenza, sì dopo 900 giorni
Professioni, obbligatorio il preventivo per iscritto
Via agli sconti per virtuosi e tagli ai risarcimenti
Ultimo tassello per le società d’ingegneria
Aggregazioni tra legali, limite per i non “organizzati”
Allargare lo studio: dagli avvocati alle farmacie spinta alle unioni

Gazzetta amministrativa del 31 luglio 2017

E’ appena stata pubblicata la Gazzetta Amministrativa: 31 luglio 2017

Ministero del Lavoro – richiesta convocazione

In data odierna la CONFEDIR ha richiesto al Ministro Poletti una convocazione e l’istituzione di un tavolo tecnico in relazione ai problemi di natura previdenziale che il Ministero si appresta ad affrontare alla fine del mese di agosto. Già da tempo la confederazione aveva sollevato l’importanza di alcuni temi quali la rivalutazione degli assegni pensionistici, la difesa delle pensioni di reversibilità e la modifica della Legge Fornero per la flessibilità in uscita; così come aveva condiviso alcune priorità quali la tutela pensionistica delle donne e dei giovani.
Il Segretario Generale, pertanto, auspica si possa raggiungere un’intesa interconfederale su questi temi così seri come già espresso per la dirigenza pubblica.

Rinnovo contratti pubblico impiego

La CONFEDIR e le altre Confederazioni sindacali rappresentative sono state convocate dall’ARAN per mercoledì prossimo 2 agosto, per continuare il confronto sull’avvio della stagione contrattuale 2016-2018.

Rassegna su contratti e previdenza

La Stampa Il Fmi: gli italiani guadagnano meno di vent’anni fa
Il Sole 24 Ore
Tutele crescenti al giudizio della Consulta
Il Sole 24 Ore Pensioni, stop aumento età solo per usuranti
Il Messaggero Pensioni, Ape agevolata alle donne
QN Si allunga la rincorsa alla pensione Under 30, l’assegno è un miraggio
Il Sole 24 Ore Fmi: riforma dei contratti per crescere in competitività
Corriere della Sera Il Fondo monetario: italiani più poveri Reddito pro capite come vent’anni fa
Il Sole 24 Ore Al lavoro sul taglio “strutturale” del cuneo per i giovani

Gazzetta amministrativa del 18 luglio 2017

E’ appena stata pubblicata la Gazzetta Amministrativa: 18 luglio 2017

Agenzia delle Entrate – riscossione

Si segnala l’interrogazione parlamentare in merito alla fusione tra Equitalia ed Agenzia delle Entrate, fusione che presenta diverse criticità.

AREA QUADRI

CONFEDERAZIONE EUROPEA SINDACATI INDIPENDENTI

CONFEDIR
Associazioni Aderenti

DA NON PERDERE

GAZZETTA AMMINISTRATIVA

CISAL SERVIZI

PENSIONOMETRO

Finestra sull'Europa