News

55° Congresso FEDERS.P.eV.

Si terrà a Salerno dal 14 al 18 aprile il 55° Congresso FEDERS.P.eV.
Scarica il programma

I temi che saranno trattati nel corso del Congresso riguardano soprattutto tre ambiti:
1) i dati sulla situazione italiana della Sanità, che sta peggiorando ed è in crisi e per la quale invece è necessario che si attivi una strategia a lungo termine che possa affrontare le sfide e tutti gli steps di ammodernamento che l’innovazione tecnologica e le normative europee richiedono (es. Sanità 4.0, le linee guida del programma europeo Sanità pubblica in vigore sino al 2020 e l’applicazione del nuovo regolamento europeo sulla privacy da applicarsi nel maggio 2018;
2) un altro tema verte sulle proposte FEDER.S.P.eV. per tutelare meglio la professionalità degli operatori medici, veterinari e farmacisti alla luce della crisi occupazionale, della necessità di una formazione continua valida e della non omogenea gestione italiana con le discrasie a livello regionale che ne inficiano l’efficienza;
3) un terzo punto, che verrà dibattuto al Forum delle 13 associazioni nazionali di pensionati che si ritroveranno il 17 aprile pomeriggio al Congresso, Continua a leggere

News

11 Aprile 2018
Avvenire
Il welfare aziendale è sempre più diffuso nelle PMI
Il Messaggero
Precari della ricerca via alla stabilizzazione
Il Sole 24 Ore
Ok ai contratti di Sanità ed Enti locali
Orizzonte Scuola
Concorsi per 253 laureati al MIUR
Leggi Oggi-7 aprile 2018 
Incarichi dirigenziali al MEF cosa è cambiato dopo 10 anni
di Pietro Paolo Boiano

Agenzia delle Entrate news

Il Messaggero 19 marzo
Agenzia delle Entrate aumentano i malumori di Pietro Paolo Boiano

Concorso dirigenti

Italia Oggi 17 marzo 2018
Concorso per 300 dirigenti alle Entrate

Agenzia delle Entrate – nomine

ADNKRONOS – Fisco: DIRSTAT – Nomine ad Agenzia Entrate discrezionali                                                                           di Pietro Paolo Boiano
“E’ cambiata la leadership al vertice dell’Agenzia delle Entrate, ma resta immutato il modus operandi”. Così Dirstat, la federazione tra le associazioni e i sindacati nazionali dei dirigenti, vice dirigenti, funzionari, professionisti e pensionati della PA, parlando di “nomine discrezionali” nell’agenzia fiscale.
Per ciò stesso, afferma DIRSTAT, “l’analisi del nuovo corso non può che essere critica nel senso che non basta avere introdotto il metodo dell’interpello in sostituzione dell’abusato criterio dell’intuitu personae per la sola ragione che l’uno e l’altro continuano a confliggere col dettato costituzionale ribadito dalla Consulta e cioè che ‘agli impieghi nelle pubbliche amministrazioni si accede mediante concorso'”.A tale regola, si aggiunge nella nota DIRSTAT, “non può essere sottratta la selezione della classe dirigenziale per cui ogni altro metodo si rivela improprio e non può essere sorretto dalla necessità di dover assicurare la continuità operativa. Anzi, in tal guisa, si va incontro a pericolose situazioni di stallo e si creano le premesse per la insorgenza di altro inutile e dannoso contenzioso”. Inoltre, ricorda infine la federazione, il criterio dell’interpello adottato dal nuovo corso ha già prodotto 140 posizioni dirigenziali ed altre 26 sono in corso d’opera, quasi tutte individuate all’interno della Direzione Centrale.

DIRSTAT VVF e UNAEP

Obiettivi raggiunti!

La CONFEDIR esprime soddisfazione per gli obiettivi raggiunti dalle due OOSS aderenti.
Il 21 febbraio è stata siglata l’ipotesi di CCNL Funzioni Locali. UNAEP ha ottenuto l’inserimento all’art. 11, comma 3, lett. b) dell’aggiunta della valorizzazione, con particolare riferimento agli avvocati degli uffici legali, attraverso la previsione di specifiche sezioni contrattuali. Il 27 febbraio DIRSTAT VVF ha siglato un accordo che consente la valorizzazione a livello retributivo delle peculiari condizioni di impiego per i dirigenti ed i direttivi del CNVVF.
La CONFEDIR si sta adoperando perché al più presto siano avviate le trattative in ARAN per le aree dirigenziali.
I CCNL sono l’occasione per corrette relazioni sindacali e perché alla dirigenza pubblica sia riconosciuto e garantito un ruolo centrale a servizio del Paese.
Scarica gli allegati: Accordo DD_27_2_2018 – Comunicato congiunto CSA UNAEP – Ipotesi CCNL Comparto funzioni locali del 21 febbraio 2018 – NOTA A VERNALE DIRSTAT DD.

La Notizia – 28 febbraio Fisco nomine in extremis una festa per i dirigenti esterni

VVF-Firmato contratto

Il Segretario aggiunto DIRSTAT-VVF architetto M.A. D’Agostino firma il contratto a Palazzo Vidoni.
Il Sole 24 Ore – 8 febbraio
Vigili del fuoco, si al nuovo contratto aumenti medi da 257 a 355 euro

Rassegna Stampa

16-18 Gennaio 2018
I numeri chiave delle pensioni di Giuseppe Pennisi
Rinnovi contrattuali comunicato DIRSTAT
Stipendi fino a 480mila euro per dipendenti Camera e Senato AdnKronos

News agenzie fiscali

La Verità – 9 gennaio 2018
C’è un’anagrafe antievasori che non lavora
La Verità – 2 gennaio 2018
Dirigenti precari nelle agenzie fiscali
Panorama – 22 dicembre 2017
Arrivano i concorsi ad hoc per i dirigenti delle agenzie fiscali
Il Fatto Quotidiano – 21 dicembre 2017
Agenzie fiscali, arriva il (finto) concorso per i dirigenti: metà dei posti riservati a quelli già in servizio e illegittimi