• «Non si può essere «dirigenti» o «guida» di altri senza la consapevolezza di tale responsabilità; e senza, nel contempo, l’umiltà di chi sa di dover rendere un servizio che, seppur di particolare delicatezza e importanza, non dà a chi lo presta diritti di privilegio»

    Vittorio Bachelet

IN EVIDENZA

Cerimonia del 1° Maggio
La CONFEDIR al Quirinale per la cerimonia della Festa del Lavoro
Tutti i nodi della burocrazia
I limiti che assediano la burocrazia
55° Congresso FEDER.S.P.eV.
Salerno 14-18 Aprile 2018
Tavola Rotonda - Riforma dirigenza pubblica e contratti
Roma - 14 Febbraio ore 10 - Hotel Nazionale
Convegno Pensioni
Roma - 7 Febbraio 2018 - Casa dell'Aviatore
News Agenzie Fiscali
Pubblichiamo aggiornamenti sulle misure per la lotta all'evasione fiscale
Scambio augurale per le festività natalizie al Quirinale
Il Presidente Mattarella riceve le più alte cariche dello Stato per gli auguri
Assemblea DIRSTAT-FIALP
Assemblea DIRSTAT-FIALP il 23 novembre all'Università Mercatorum per la presentazione della piattaforma contrattuale per l'Area delle funzioni centrali
SENTENZA INGIUSTA: LA CORTE COSTITUZIONALE RITIENE LEGITTIMA LA MINI RIVALUTAZIONE DELLE PENSIONI
CONFEDIR interverrà al workshop organizzato dal CNEL “L’IMPATTO DEI PROCESSI DI DIGITALIZZAZIONE SU PROFESSIONI E OCCUPAZIONE”
Roma, 9 novembre 2017
“Dirigenti pubblici sotto assedio” di Sabino Cassese
Pubblichiamo con piacere l’editoriale di Sabino Cassese, (Corriere della Sera di oggi 30 ottobre 2017), che replica al Prof. Romano Prodi che il 26 ottobre u.s. a Milano aveva affermato che «La Pubblica amministrazione è il vero problema italiano»

Comunicato stampa FEDERS.P.eV.

Le fake news del Fondo Monetario Internazionale di Michele Poerio
Edito anche su Quotidiano Sanità del 14 giugno 2018

Convegno UNAEP

“Lotta alla corruzione e alle sue connessioni con la criminalità”
Milano – 15 e 16 Giugno 2018

Scarica la locandina.

PRIVACY – In vigore il nuovo regolamento europeo

Il Sole 24 Ore
E’ il giorno della privacy europea
Italia Oggi
Responsabili dati non tutto fare
Privacy una nuova era al via

ARAN-Contrattazione Funzioni Centrali

Roma – 24 maggio 2018 – Incontro all’ARAN con le parti sociali per la prosecuzione delle trattative per il rinnovo contrattuale dell’area funzioni centrali relative al triennio 2016-2018.
Leggi il comunicato CONFEDIR.

Italia Oggi
Dirigenti passo avanti sul CCNL

News

L’Agenzia delle Entrate fa shopping al Sole 24 Ore

PRIVACY – Nuovi adempimenti

Regolamento UE 679
Guida all’applicazione del Regolamento UE 679

Rassegna stampa
Il Sole 24 Ore
Privacy i 16 documenti da rivedere
Privacy appello online per i custodi dei dati

News

Il Dubbio – 5 Maggio 2018
Potenziare le soluzioni alternative per una giustizia davvero accessibile di Antonella Trentini

Trattative ARAN

Rinnovo del contratto area funzioni centrali: le OOSS chiedono tempi brevi,
maggiore autonomia e soluzioni contro la precarizzazione e intromissioni politiche

COMUNICATO STAMPA

Si è aperta oggi la trattativa all’ARAN per il rinnovo del CCNL per l’area delle funzioni centrali.
Le confederazioni CIDA, CODIRP, CONFEDIR e COSMED, sedutesi al tavolo con un documento unitario, hanno messo in rilievo i tanti problemi accumulati negli ultimi 8 anni di attesa per il rinnovo del contratto. Si tratta di problematiche mai risolte, da affrontare quanto prima, e il contratto dovrà offrire l’occasione giusta per farlo, accelerando i passaggi del confronto per recuperare il tempo perduto.
Le 4 Confederazioni hanno evidenziato soprattutto la necessità di trovare un corretto rapporto tra dirigenti, medici e professionisti e il mondo della politica, un reale contrasto alla precarizzazione della dirigenza e la possibilità di incrementare l’autonomia nell’esercizio delle funzioni.
Le confederazioni CIDA, CODIRP, CONFEDIR e COSMED nel corso degli anni si sono trovate spesso a dover affrontare questi problemi e oggi, al tavolo all’ARAN, hanno sollecitato le possibili risposte per l’area delle funzioni centrali.
Un’ulteriore richiesta da parte delle 4 Organizzazioni sindacali ha riguardato le modalità in cui andrà avanti la trattativa: secondo CIDA, CODIRP, CONFEDIR e COSMED, infatti, è importante che si prosegua per aree tematiche cosicché il confronto sia più organico per arrivare alla stesura definitiva del testo del contratto.

 

Welfare

Panorama
La verità sulle pensioni con qualche proposta
 di Michele Poerio

Convegno avvocati

Segnaliamo un interessante evento organizzato dall’UNAEP (Unione Nazionale Avvocati Enti Pubblici) che si terrà a Roma il 10 maggio p.v. dal titolo “Avvocati degli Enti Pubblici”.
Scarica la locandina.