• «Non si può essere «dirigenti» o «guida» di altri senza la consapevolezza di tale responsabilità; e senza, nel contempo, l’umiltà di chi sa di dover rendere un servizio che, seppur di particolare delicatezza e importanza, non dà a chi lo presta diritti di privilegio»

    Vittorio Bachelet

IN EVIDENZA

ALTERNANZA SCUOLA LAVORO E SICUREZZA
La CONFEDIR al tavolo del Ministero dell’Istruzione e del Merito - 26-1-23
DIRIGENZA PUBBLICA: AL VIA IL RINNOVO dei CONTRATTI
Comunicato CONFEDIR
La CONFEDIR ricevuta al CNEL dal Presidente TREU
21 dicembre 2022 - Presentata una proposta di DDL in materia previdenziale
Pensionati attuali e futuri: è giunta l'ora di agire
Il Manifesto dei pensionati contro il taglio della perequazione - Editi dalla stampa del 17 e 18 dicembre
Verso un nuovo Welfare
Tavolta Rotonda CONFEDIR-FEDERSPEV - Verona - 17-6-22
IL FUTURO DELL'EUROPA
Le proposte della rappresentanza giovanile CONFEDIR al CNEL

news di m. perelli ercolini

IN BREVE n. 1
INPS Circ_133 del_16dic2022 – INPS Mess_4681 del_30dic2022 – INPS Mess_135 del_04genn2023 – INPS Circ_2 del_04genn2023
INAIL Circ_1 del_3genn2023 – DL 198-2022 art_4 c_5 – Programma_emissioni_francobolli_2023
Allegato 1 Circ_2-2023 – Allegato 2 Circ_2-2023 – AG ENTRATE Risp_interpello_428 12ag2022

news pensioni

Start Magazine – 31 Dicembre 2022
Ecco i nuovi tagli alla perequazione delle pensioni
di Michele Poerio e Stefano Biasioli

news di m. perelli ercolini

IN BREVE n. 50-2022
Trib_Sassari sent_1114-2022 – Elenco idonei DG – INPS Circ_132 del_15dic2022 – INPS Circ_133 del_16dic2022

PA magazine intervista il Ministro Zangrillo

23 dicembre 2022
PA Magazine intervista il Ministro della Funzione Pubblica Paolo Zangrillo
Contratti saranno rinnovati, troveremo le risorse

LA CONFEDIR RICEVUTA AL CNEL DAL PRESIDENTE TREU

PRESENTATA UNA PROPOSTA DI DDL IN MATERIA PREVIDENZIALE

Mercoledì 21 dicembre nella sede del Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro il Presidente Tiziano Treu ha ricevuto il Segretario Generale Prof. Michele Poerio ed il Past President Dott. Stefano Biasioli della CONFEDIR.
Al centro dell’incontro la questione previdenziale, alla luce dei recenti interventi al sistema perequativo delle pensioni contenuti nella Legge di Bilancio.
La CONFEDIR ha consegnato al Presidente Treu una proposta di Disegno di legge per la modifica della legge n. 88/1989 per la separazione tra previdenza ed assistenza e per l’istituzione presso l’INPS dell’Anagrafe Generale dell’Assistenza Sociale articolata in una banca dati, contenente ogni tipologia di intervento assistenziale erogato.
Il Segretario Generale Prof. Michele Poerio auspica il sostegno del CNEL alla proposta avanzata che permetterebbe finalmente di fare chiarezza nei conti previdenziali e di adempiere a quanto richiesto più volte dalla Commissione UE di “non caricare sul capitolo pensioni voci di spesa che sarebbe più corretto imputare ad altri capitoli”.

news pensioni

Editi da StartMagazine del 17 e 18 Dicembre
di Michele Poerio – Stefano Biasioli – Pietro Gonella
Pensionati attuali e futuri: è giunta l’ora di agire
Il Manifesto dei Pensionati contro il taglio della perequazione

news di m. perelli ercolini

IN BREVE n. 49-2022
CORTE GIUST EUROPEA Sent C-460-2022 – INPS Mess_4427 del_07dic2022 – DM_1_dicembre_2022 Coeff.Trasformazione – PENSIONATI ATTUALI E FUTURI

NEWS di m. perelli ercolini

IN BREVE n. 48-2022
INPS Mess_4357 dell’_1dic2022 – INPS Mess_4213 del_22nov2022 – INPS Mess_4436 del_07dic2022
Allegato 1 messaggio 4357 – Allegato 2 messaggio 4357 – GARANTE PRIVACY SCHEDA_Segnalazione_e_reclamo – PMI novembre 21poerio

news udir

COMUNICATO STAMPA
DIRIGENTI SCOLASTICI – Appello UDIR per salvare 700 scuole tagliate in legge di bilancio, “investire dando seguito al PNRR”

Marcello Pacifico, presidente nazionale del giovane sindacato Udir che tutela i dirigenti scolastici, ha rilasciato un’intervista all’agenzia Teleborsa. Pacifico ha sottolineato che è “polemica sui dirigenti scolastici. Il taglio di oltre 1000 sedi nei prossimi anni, per dare qualche soldo in più nel FUN, è un ricatto non sostenibile. Per rivedere la rete scolastica bisogna assegnare a ogni scuola un preside, quindi non accorpare e dare in reggenza a un preside 15 o 20 plessi. Non è questo lo spirito del PNRR: dobbiamo investire, dobbiamo rivedere il rapporto e assegnare ogni 500 alunni un preside, un Dsga; se si tratta di una scuola montana o di una piccola isola bisogna ridurre fino a 300 alunni”.
“Non possiamo negare il fatté che è indispensabile la presenza del dirigente scolastico, che ha il diritto-dovere di essere messo nelle condizioni di poter dirigere una scuola autonoma”, ha terminato il leader UDIR.

evento CNEL

XXIV Rapporto del CNEL
Mercato del Lavoro e Contrattazione Collettiva
Mercoledì 14 dicembre 2022 ore 10 – sala del Parlamentino di Villa Lubin e in diretta e sul sito youtube del CNEL